Alcuni tra i progetti in pieno sviluppo:


Dal 2013 sviluppo di uno dei più grossi allevamenti di lumache a livello internazionale sito in Bulgaria.Business agricoli in coltivazioni di Melissa e Lavanda in Bulgaria e non solo.Business nelle costruzioni sostenibili e investimenti affini.Assistenza ad imprenditori italiani che vogliono diversificare o delocalizzare.Sempre a caccia di nuove opportunità di business nel mondo, da anni diversifica, intraprende e promuove investimenti mirati al miglioramento della qualità-benessere della vita economica e di conseguenza di quella privata.E' fondatore e CEO della Salvadori Spa, amministratore di due sue società e in partecipazione con svariate altre.Presidente del Consorzio La Lumaca del Parco ed amministratore e proprietario di varie altre società commerciali ed agricole.www.lumacadelparco.itwww.helice-cosmetic.com


"Il mondo è pienodi opportunità.Carpe diem…."


Contattaci se vuoi parteciparead uno o piu' deinostri business!


Contattaci

Chi sono

Il mondo è pieno di opportunità. Carpe diem….
Si, da sempre questa è la filosofia che adotto per approcciarmi alla vita.

Nasco in Toscana da madre Scozzese e padre Livornese (strano mix no? ) e dopo gli studi inizio la sua carriera a Londra. Della mia passione, il Vino, ne faccio un mestiere iniziando a lavorare per uno dei più grossi importatori del Regno Unito, Oddbins. In due anni divento Manager (in Inghilterra se hai voglia di lavorare lo puoi fare…) e mi specializzo diventando Sommelier.
Dopo anni di metropoli decido di tornare in Italia e proseguire la carriera nel mondo vinicolo nella mia amata Toscana creando una sua agenzia di distribuzione, seguendo marketing, commerciale e rete vendita.
Il rientro lavorativo in Italia fu a dir poco difficile. Immaginate un giovane che rientra da Londra pieno di grinta, apre la sua società e viene sobbarcato, fin dal giorno prima di iniziare, di tasse. Non proprio incoraggiante come sistema. I primi anni furono quindi veramente tosti, anche perché nel mondo della vendita devi vendere te stesso prima del prodotto e se di base sei un po’ timido la cosa si fa più impegnativa.
Ma più andavo avanti e più lavoravo duramente per raggiungere gli obbiettivi e il successo che mi ero prestabiliti.
Lavoravo giorno e notte, senza sosta, specialmente nei periodi di sviluppo progetti. A differenza di molti, non mi ha mai spaventato lavorare senza sosta per sviluppare un progetto, anzi mi ha sempre dato grinta e voglia di arrivare all'obbiettivo in maniera quanto più perfetta secondo i miei parametri, anche se come sappiamo la perfezione non esiste.
I miei punti fissi sono sempre stati due:
l'efficienza e la trasparenza
Questi sono i due cardini che mi hanno sempre accompagnato in ogni progetto imprenditoriale oltre al focus ed al lavoro intenso su di esso.

Parallelamente sviluppavo e ricercavo forme di investimenti e start up alternative in giro per l’Europa per poi approdare finalmente in quella che diventerà la mia seconda casa; la Bulgaria.
Insieme a un amico (più un fratello si può dire) di sempre ci affacciammo a questa nazione non molto distante dall’Italia, scoprendo un altro mondo. Un mondo più semplice, molto più facile per un imprenditore. Ci mettemmo quindi al lavoro per iniziare una nuova avventura.

Sono uscito dallo schema Italia chiudendo un attività che ogni anno andava a bilancio con il segno + seguito da due cifre. Qualcuno dirà; un pazzo. Io credo solamente che lo spirito di autoconservazione sia prevalso. Credo cioè di essermi preservato da una vita fatta tasse infinite e preoccupazioni, una vita regalata al sistema.
E' stato un passo difficile, in pieno contrasto con tutto quello che mi è stato insegnato da sempre.
Ma ad oggi rifarei lo stesso percorso mille volte.